Prosciuttai dal 1919

Stabilimento Fontana del 1926Stabilimento Fontana oggi

Il Prosciutto Attilio Fontana nasce nel 1919 a Montagnana nel cuore della fertile pianura compresa tra l’Adige e i colli Euganei. Qui sono nati i maestri prosciuttai che hanno creato un mestiere, che si tramanda di generazione in generazione. Dal 1919 Attilio Fontana produce un prosciutto che oggi è diventato il Prosciutto Veneto Berico Euganeo, certificato dal 1996 dalla DOP (Denominazione di Origine Protetta).

Il clima, la temperatura e il territorio conferiscono alle cosce di prosciutto Attilio Fontana, che rimangono per mesi a stagionare, un sapore dolce e morbido, inconfondibile. Il prosciutto Attilio Fontana Montagnana è da assaggiare tagliato a macchina, sottilmente per apprezzarne le qualità, deve sciogliersi in bocca, la bassa salinità che lo contraddistingue fa percepire tutti gli aromi e la delicatezza del sapore.

Attilio Fontana da sempre seleziona le cosce che provengono dalla Pianura Padana, zona di allevamento delle migliori razze di suino. Le cosce vengono poi salate per procedere ad una stagionatura lenta che dona al prosciutto quel profumo… Il profumo del prosciutto Attilio Fontana!

Le ultime news

Montagnana in Festa 2020

Fino allo scorso 22 febbraio, avremmo tutti immaginato che il 13 maggio potesse essere dedicato all’inizio di “Montagnana in Festa – Prosciutto Veneto DOP” che da moltissimi anni mette il centro storico, il suo territorio circostante ed il Prosciutto Veneto DOP al cuore dell’interesse di moltissimi visitatori, gourmet ed appassionati di questa magnifica terra e del suo prodotto più illustre. (altro…)

Riapriamo al pubblico!

Saremo lieti di riaccogliere i nostri affezionati Clienti, impossibilitati da questi drammatici eventi a muoversi di casa. È però necessario ordinare telefonicamente al 0429 81010 o via mail a info@fontanaprosciutti.it. Vi faremo trovare pronto il vostro ordine. (altro…)

  • Famiglia Fontana

Buona Pasqua!!

In occasione di questa Santa Pasqua così diversa, vogliamo essere vicini ad ognuno, virtualmente abbracciando con tanto affetto tutti coloro che si sono dedicati, in prima linea, alla nostra salute ed alle nostre necessità primarie. (altro…)